Una nuova causale contributo:è per l’Ente bilaterale nazionale

I datori di lavoro devono riportarla nell’apposita sezione “Inps” della delega di pagamento unificato, in corrispondenza del campo denominato “importi a debito versati”
Nel modello F24 si scrive “Ebin” e i contributi trovano la corretta via per arrivare all’Ente bilaterale nazionale. Con la risoluzione n. 66/E del 23 giugno, l’Agenzia delle Entrate ha, infatti, istituito la specifica causale contributo con la quale i datori di lavoro dovranno versare le somme destinate alla previdenza.

…read more

Walter Rotondaro

Walter Rotondaro - Dottore Commercialista, Chartered Accountant in Inghilterra e Galles, Expert Comptable in Lussemburgo