Dal “decreto competitività”, bonusper chi investe in beni strumentali

L’agevolazione consiste in un credito d’imposta pari al 15% delle spese sostenute in eccedenza, rispetto ai cinque periodi d’imposta precedenti, per nuovi macchinari e impianti
È una delle misure per il rilancio e lo sviluppo delle imprese contenute nel Dl 91/2014: l’incentivo per gli investimenti effettuati fino al 30 giugno dell’anno prossimo e destinati a strutture produttive situate in Italia. Tra i beneficiari, anche chi ha iniziato l’attività da meno di cinque anni e chi l’avvia dopo l’entrata in vigore della norma.

…read more

Walter Rotondaro

Walter Rotondaro - Dottore Commercialista, Chartered Accountant in Inghilterra e Galles, Expert Comptable in Lussemburgo